Procura Torino, processate Berlusconi

La procura di Torino ha ribadito la richiesta di processare Silvio Berlusconi e Roberta Bonasia, ex infermiera di Nichelino, nel filone piemontese dell'inchiesta Ruby ter. L'udienza preliminare è stata aggiornata al primo giugno. I legali di Berlusconi intanto hanno depositato delle memorie, in cui fra l'altro invitano il Gup Francesca Christillin di interpellare la Cassazione sulla competenza territoriale. La loro tesi è che l'eventuale reato di corruzione in atti giudiziari si consuma nel momento dell' emissione dell'assegno circolare (con cui Berlusconi fece l'ultimo versamento di denaro a Bonasia). La causa dovrebbe essere celebrata a Milano, il cui tribunale si è già pronunciato in senso contrario. Da qui sempre secondo gli avvocati la necessità di interpellare la Suprema Corte. I legali della Bonasia hanno invece chiesto il non luogo a procedere per l'ex infermiera perché, anche ammesso che abbia reso dichiarazioni non veritiere, lo ha fatto per proteggere il proprio onore.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ObiettivoNews
  2. Targatocn.it
  3. ObiettivoNews
  4. ObiettivoNews
  5. La Stampa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rivarossa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...